Sorgente Caolo

A pochi chilometri dal centro abitato, immersa in un’area verde che vanta un incredibile patrimonio vegetazionale e faunistico, sgorga la sorgente Caolo, cuore pulsante di Tramutola.

La copiosa sorgente è senza dubbio la più grande del comprensorio della Val d’Agri, con una portata di circa 900 litri di acqua al secondo, e ha la particolarità di essere alimentata da un bacino diretto e da un bacino endoreico. Si tratta infatti di due bacini posti a quote diverse, collegati da inghiottitoi e da percorsi di origine carsica.

L’area rappresenta un ricco ecosistema che racchiude una serie di caratteristiche ambientali ancora in parte da scoprire e promuovere. Per poterla vedere e ammirare da vicino occorre attraversare dei piccoli sentieri, accompagnati dal rumore del torrente, fino a raggiungere l’area dove si mostra allo sguardo lo spettacolo emozionante della sorgente accompagnata dalla precipitante cascata che taglia le rocce scoscese.

Ai piedi della salita alla sorgente, al lato dell’acquapark, vi è un’area attrezzata per una sosta ed eventuali picnic nel bel mezzo della natura.

Share on social networks
https://www.cuorebasilicata.it/wp-content/uploads/2018/11/loghi-fondo-cuorebasilicata.png
Iscriviti alla Newsletter

Per rimanere informato sulle iniziative di CuoreBasilicata iscriviti alla newsletter

Patrocinio Comune di Calvello

Stemma comune di Calvello

Patrocinio Comune di Marsico Nuovo

Stemma comune di Marsico Nuovo

Patrocinio Comune di Marsicovetere

Stemma comune di Marsicovetere

Patrocinio Comune di Moliterno

Stemma comune di Moliterno

Patrocinio Comune di Montemurro

Stemma comune di Montemurro

Patrocinio Comune di Paterno

Stemma comune di Paterno

Patrocinio Comune di Spinoso

Stemma comune di Spinoso

Patrocinio Comune di Tramutola

Stemma comune di Tramutola

Seguici sui Social Networks

Seguici sui Social Networks

Close

Sorgente Caolo

[contact-form-7 404 "Non trovato"]
[contact-form-7 404 "Non trovato"]
X